28 Settembre 2021 | Conseil du bien dormir

PROFUMI PER DORMIRE BENE

Torna alle notizie

Gli oli essenziali possono rendere più dolci le nostre notti: aiutandoci a rilassarci, ci aprono la strada verso il mondo dei sogni. Per ottenere il massimo dai loro benefici, seguiamo i consigli di Michèle Clément-Pralong, medico FMH e formatore presso la scuola della svizzera romanda di aromaterapia.

1 Tornare alle origini.

Da dove viene il vostro disturbo del sonno? È dovuto a una difficoltà temporanea – un periodo stressante o un evento traumatico come una malattia, la morte di una persona cara o il licenziamento? O questo è un problema cronico che dura ormai da anni? Questa prima considerazione vi aiuterà a trovare un olio essenziale o una combinazione di oli adatti a voi.

2 Scegliete la pianta giusta.

La camomilla romana, o camomilla nobile, è imbattibile per combattere lo stress, l'ansia e il nervosismo. Il petit grain Bigarade ottenuto dalla distillazione delle foglie dell'albero di arancio amaro ha le stesse virtù. Per quanto riguarda il geranio rosa, vi permette di ritrovare fiducia e ottimismo. Sarà il vostro alleato nei momenti di stress e allevierà i vostri attacchi di ansia. Naturalmente, possono essere utilizzati in combinazione: non esitate a chiedere consiglio ad uno specialista.

3 Nel dubbio, puntate sulla lavanda fine (o vera lavanda).

Le sue proprietà lenitive la rendono un classico quando si tratta di oli essenziali per il relax. Dai muscoli ai nervi alla mente, niente può resistere al suo potere rilassante e al suo profumo delicato. Per il suo utilizzo, seguite i suggerimenti che seguono.

4 Eseguite le azioni giuste.

Il modo migliore per usarli è applicarli sulla pelle. Diluite il vostro olio o mix di oli essenziali da tre a cinque gocce in un cucchiaino di olio vegetale neutro. L'olio biologico di girasole o di sesamo che usate in cucina andrà benissimo! Usate questa preparazione per massaggiare lo stomaco. Anche i vostri bambini potranno trarne beneficio: massaggiategli i piedi mentre gli raccontate una storia, per esempio. In men che non si dica, scivoleranno tra le braccia di Morfeo! L'unico rischio che correte è che gli piaccia troppo...

5 Creare un ambiente favorevole al relax.

Abbassate la luce, riponete il telefono e il tablet fuori dalla stanza, preparate il vostro olio essenziale preferito e accendete il diffusore - potete trovarlo facilmente nei supermercati o nei negozi biologici - mezz'ora prima di andare a letto. Relax garantito! L'arancia dolce come il bergamotto portano buon umore e ottimismo. Sono perfetti per la diffusione.

6 Scegliete sempre oli essenziali di qualità biologica.

L'olio essenziale, ottenuto per estrazione meccanica, steam stripping o distillazione, è un concentrato dei composti aromatici di una pianta, la sua "farmacia". Ahimè, il processo di estrazione ha lo stesso effetto... sui pesticidi. "Si trovano in quantità dieci volte superiori negli oli essenziali non biologici", avverte Michèle Clément-Pralong.

7 Rispettate il vostro ritmo biologico.

"Il treno del sonno parte ogni 90 minuti", ricorda il nostro specialista. Quando inizi a sbadigliare, è segno che sta entrando in stazione... Se lo perdi, concediti un massaggio, accendi il diffusore e tuffati in un buon libro in attesa del prossimo. Questo farà si che non lo perdiate!

 

« IL TRENO
DEL SONNO
PARTE OGNI
90 MINUTI 
»

Gli oli essenziali sono generalmente sconsigliati alle donne in gravidanza: l'uso di idrosol è consigliato durante i primi tre mesi di gravidanza. Uno o due cucchiaini da tè di fiori d'arancio o idrolato di lavanda in una tazza di acqua calda possono fare miracoli. Inoltre, evitate di applicare olio essenziale puro sulla pelle. Se volete metterlo nella vostra vasca da bagno, usate del latte, della crema di latte o del latte vegetale come solvente, così da consentire agli oli di dissolversi nell'acqua.


DUE RICETTE PER NOTTI PIU TRANQUILLE

Versione olio da massaggio :
in un piccolo piatto, preparare i seguenti quattro oli essenziali :
Lavanda vera: 5 gocce
Geranium Bourbon: 2 gocce
Bigarade a grana piccola: 2 gocce
Camomilla romana: 1 goccia

Aggiungere due cucchiaini di olio vegetale. “Questa miscela è sufficiente per un adulto o due bambini. Usatelo per massaggiare i piedi dei bambini. Per gli adulti è l'ideale per il massaggio della pancia ”, sottolinea Michèle Clément-Pralong.

Versione diffusore :
versate da 6 a 8 gocce di olio essenziale di arancia dolce o bergamotto in un diffusore che attiverete mezz'ora prima di dormire.

 

Scarica la rivista Eliteness 

Articoli simili
15 Marzo 2021
L'importanza della Giornata internazionale del sonno

Ci sono soluzioni per dormire bene: 9 consigli di un medico del sonno

14 Gennaio 2021
La luce per tornare a dormire

La luce gioca un ruolo cruciale nella regolazione del nostro orologio biologico. Per questo è importante esservi esposti in tutte le stagioni per almeno mezz'ora al giorno. In inverno, la terapia della luce può aiutare. Spiegazioni.

08 Settembre 2020
La camera ideale per un sonno rigenerante

Il sonno è un delicato equilibrio, influenzato da molti fattori esterni. È quindi essenziale rendere la vostra camera da letto un piccolo paradiso, in grado di favorire relax e tranquillità. Trascorriamo quasi un terzo della nostra vita in questa stanza così intima e importante per il nostro riposo. Organizzarla con la massima cura è quindi fondamentale per creare la giusta atmosfera per un sonno rigenerante. Scoprite alcuni consigli per rendere la vostra camera uno spazio di benessere e serenità.

Utilizziamo i cookies per migliorare l’esperienza dell’utente sul nostro sito web. Accettando tutti i cookies, l’utente approva la nostra politica sulla privacy.

Politica sulla privacy

url icon