09 Giugno 2020 | Conseil du bien dormir

QUANDO CAMBIARE IL LETTO ?

Ritornare alle notizie

Non commettete errori : il sonno è un’attività di « performance ». Come qualsiasi altra attività di questo tipo, anche il sonno richiede attrezzature adeguate per ottenere i migliori risultati, a partire dal materasso !

Pensatela in questo modo : potreste correre una gara in infradito di 10 km, ma probabilmente non fareste il vostro miglior tempo e sicuramente i vostri piedi saranno doloranti al traguardo. Lo stesso vale per il sonno ! Puoi dormire anche su di un materasso sbagliato, ma non dormirai molto bene.

Il momento giusto per sostituirlo

Molte persone dormono per decenni su un materasso usurato e inadeguato che non soddisfa più le loro esigenze in termini di comfort e sostegno. Inoltre, nel tempo, i nostri corpi cambiano e questo influenza i nostri bisogni ; aumento e perdita di peso, variazioni del livello di forma fisica, gravidanza e condizioni come dolore alla schiena o al collo sono tutti fattori che indicano che il nostro materasso non è più adatto a noi.

La durata di vita di un materasso industriale è di circa 7-8 anni, ma ciò non significa che bisogna per forza aspettare così tanto per sostituirlo. Per determinare il momento giusto per investire in un nuovo materasso, non esiste altra misura più importante del come ci si sente durante e dopo il sonno. È il vostro corpo che vi dice quando è il momento di sostituire il materasso ! Se avete dolori e fastidi regolari da 3 a 4 volte a settimana, è tempo di iniziare a cercare un nuovo materasso, anche se non ha ancora raggiunto i 7-8 anni.

Fate ora il nostro test per determinare se la vostra biancheria da letto è stanca :

L’equilibrio di comfort e sostegno

Quando si sceglie un materasso, è importante considerare due fattori principali : comfort e sostegno. Ma attenzione, non è la stessa cosa ! L’obiettivo è fornire al vostro corpo un sostegno sufficiente per allineare la colonna vertebrale e consentire a tutti i muscoli di rilassarsi durante il sonno. Tenetelo sempre presente : la durezza non è necessariamente sinonimo di sostegno. Il trucco è quindi trovare il giusto grado di sostegno senza sacrificare il comfort. La distinzione tra comfort e sostegno può essere fonte di confusione, proviamo allora ad esaminarla più da vicino.

Comfort

Il comfort è una sensazione personale e una misura soggettiva. La comodità di un materasso è percepita in modo diverso da ogni individuo. Per alcuni, un letto più rigido sarà perfetto, mentre altri sperimenteranno un maggiore comfort con un materasso più morbido. Siete l’unico giudice di ciò che è meglio per voi. Con l’età, le vostre preferenze parlando di comfort cambiano. Con l’avanzare dell’età, le persone tendono ad avere bisogno di un materasso più morbido ed accogliente per limitare la pressione e favorire la circolazione sanguigna per consentire la rigenerazione cellulare.

Sostegno

Il sostegno, al contrario, è una misura oggettiva. Il materasso offre una superficie su cui poggia il corpo, che consente alla colonna vertebrale di rilassarsi. Non tutti hanno bisogno dello stesso livello di sostegno per consentire alla colonna vertebrale e al corpo di rilassarsi. In tutte le fasi della vostra vita, il vostro materasso dovrebbe idealmente :

- Sostenere il vostro corpo senza sforzi a livello delle anche.

- Sostenere ed alleggerire i punti di pressione, in particolare ginocchia, fianchi, spalle e testa.

- Consentire ai muscoli di rilassarsi in tutto il corpo, specialmente a livello della schiena.

Un segno che non state ricevendo un sostegno adeguato dal vostro materasso ? Anche dopo una notte di sonno confortevole, vi sentite rigidi ed indolenziti.

I nostri consulenti a vostra disposizione

Fidatevi di Elite e della nostra esperienza nel dormire bene. Per noi la lentezza è una ricchezza ed una garanzia di eccellenza. Poiché Elite si impegna a supportarvi in ogni fase del processo di scelta del vostro letto personalizzato, abbiamo progettato un selettore di materassi molto facile da usare, disponibile sul nostro sito Web. Inserendo informazioni come peso, altezza o abitudini del sonno, il selettore confronta diversi materassi del nostro assortimento e vi indirizza verso la selezione più appropriata.

SELETTORE DEI MATERASSI

Armati di queste preziose informazioni, recatevi presso uno delle nostre Elite Gallery dove uno dei nostri consulenti specializzati sarà felice di guidarvi nel modo più dettagliato, facendovi provare il materasso ideale per soddisfare le vostre aspettative, migliorare il vostro riposo ed il vostro benessere. Tenendo conto delle vostre preferenze individuali, della vostra salute, del vostro stile di vita e del vostro budget, otterrete un preventivo personalizzato. Un buon materasso è letteralmente la base su cui costruire un sonno di qualità. Investire nel sonno è investire nella vostra salute e assicurarsi il riposo che meritate.

Articoli simili
28 Gennaio 2020
E addormentarsi diventa un piacere « Ho dormito bene la scorsa notte ? » Questa è sicuramente una delle prime domande che ci poniamo al risveglio. Affinché questa domanda non diventi un'ossessione quotidiana, è necessario adottare delle buone abitudini.
14 Febbraio 2020
L'arte di dormire in due Quasi uno svizzero su due non dorme da solo. Nel momento propizio per sentirsi a proprio agio, è normale apprezzare la presenza di un partner durante il sonno. A condizione che i due partner non interferiscano durante la notte. Meglio dormire da soli che male accompagnati? Non sempre! Ogni coppia ha la sua configurazione.
06 Aprile 2020
Isolamento : qualche consiglio per restare al passo Questa indesiderata situazione pare un'opportunità per recuperare qualche sospeso verso il riposo, ma attenzione: dormire di più non significa dormire meglio. Trova qualche consiglio per non perdere terreno e mantenere una certa disciplina durante questa crisi sanitaria.